• Margherita Nicoli

GB Grassi: l'albero di Natale

Aggiornamento: 23 nov

Come tutti ben sappiamo ogni anno nell’atrio in un certo momento dell’anno compaiono tutti gli addobbi natalizi. Magia? Beh, chiaramente no. Infatti solitamente gli scorsi anni erano le classi del professor Sambrotta, docente di religione, che nelle sue ore montavano l’albero di Natale nell’atrio e lo addobbavano per dare al nostro istituito un aspetto più natalizio .

Tuttavia con la pensione e la conseguente mancanza del professore, quest’anno l’atrio è stato decorato da alcune classi della scuola durante la terza e la quarta ora del 22 Novembre.

Tra le risate e la compagnia il tempo è volato e il montare l’albero o il semplice decorare l’atrio sono stati momenti di condivisione, di spensieratezza e di felicità che hanno coinvolto tutti, dagli studenti ai professori.

In questo modo l’albero di Natale del GB Grassi non è solo un simbolo della festività natalizia ma rappresenta l’idea di scuola che vogliamo avere, una scuola come casa, confortevole e accogliente, capace di farti vivere esperienze intense e felici con la collettività.

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti