• Leonardo Pisani

Waters contro l'intervento militare in favore dell'Ucraina

Tra le varie reazioni all'invasione dell'Ucraina, nel mondo della musica, nei giorni scorsi si è fatta notare quella dei i Pink Floyd di David Gilmour, che hanno deciso di rimuovere la loro musica dai servizi di streaming in Russia e Bielorussia, come sostegno al paese sotto assedio. Non è ovviamente l'unica presa di posizione, ed è in linea con quella di diverse aziende - tra cui piattaforme come Spotify e Netflix - che hanno deciso di sospendere i propri servizi nel paese. Ma la scelta ha provocato scalpore tra i fan, rivelando per l'ennesima volta la spaccatura tra le anime della band: ad essere rimossa dalle piattaforme è la produzione post-Roger Waters, da "A Momentary Lapse of Reason" (1987) e quella solista di David Gilmour. La discografia della band con Waters, fino a "The final cut" non è interessata e rimane disponibile. Inoltre, ora è arrivato il commento di Roger Waters sulla guerra, non sulla questione della disponibilità della musica della band. In una serie di post sui social, il musicista spiega la sua posizione sulla guerra, ma non si esprime su un possibile boicottaggio musicale della Russia. Waters risponde ad alcune missive di Alina, studentessa ucraina di 19 anni che dice di essere una grande fan dei Pink Floyd e di Roger Waters: “Chiedo a Roger di parlare pubblicamente di questa guerra, perché ancora non riesco a capire come una persona, che ha scritto un numero significativo di testi contro la guerra, non abbia ancora parlato di questa tragedia". Waters, pur ricordando di avere già scritto un articolo la settimana scorsa sul sito Brave New Europe, articola il suo pensiero, che è sostanzialmente tanto critico nei confronti della Russia quanto degli Stati Uniti. I politici americani, da Bush e Clinton fino ad Obama, vengono definiti "gangster Washington Hawks" e ritenuti responsabili di conflitti da decenni. Waters si dichiara contrario al sostegno militare all'esercito ucraino.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti